1/7

La contemplazione e l’osservazione della donna nelle sue molteplici sfaccettature, la psicologia delle relazioni tra uomo e donna, le emozioni umane contrastanti sono oggetto di continuo studio eanalisi. Il bisogno che sento di sviscerare l’argomento in modo minuzioso, ossessivo, pulito, essenziale. Pochi colori, poche linee, il più semplice possibile. Cerco una strada, cerco una risposta, cerco delle leggi.

Voglio poter dare una spiegazione a ciò che analizzo e creare delle simbologie che possano essere dei punti di riferimento, delle regole. Racconto ciò che è dentro me e che vedo intorno, ma non basta, devo potergli dare una definizione, cerco le motivazioni che ci spingono a determinate scelte. Motivazioni che spesso non sono visibili all’occhio umano, ed ecco perché la

mia ricerca, così come trasposta nei quadri, si svolge a trecentosessanta gradi.

© 2018 by SaraZanocchio / email: sarazanocchio@gmail.com

  • Facebook Classic